Chiamaci

Inviaci una mail

Dove siamo

Scarica catologo

MENU

porte_blindate_giacomelli_ingresso_blindatura

Caratteristiche fondamentali per l’acquisto delle porte blindate

Le porte blindate sono porte tradizionali rinforzate, studiate e progettate per garantire alti standard di sicurezza.
Per sentirsi tranquilli in casa propria o all’interno della propria attività è importante dotarsi delle adeguate misure antieffrazione, che iniziano proprio con la scelta dei serramenti. Tutti gli infissi Giacomelli rispettano gli standard antintrusione e possono essere dotati di specifici sensori di allarmi e tecnologia adeguata.

La porta si sa, è la prima difesa dell’abitazione, e ricorrere ad una blindatura significa investire per assicurare alla casa massima sicurezza ma, la protezione non è l’unico beneficio di questi portoncini blindati.

Tutti i vantaggi delle porte blindate 

– Migliori performance di sicurezza: la realizzazione della blindatura in acciaio o ferro battuto, rende i telai della porta robusti, compatti e durevoli, risultando così più difficili da superare e penetrare rispetto a quelli in legno o in plastica

– Protezione garantita grazie alle serrature di ottima qualità: la porta blindata si completano al meglio con delle serrature sicure. Avere una serratura di ultima generazione garantisce alti standard di sicurezza.

– Certificazione antincendio: in caso di incendio in una casa, le porte blindate essendo ignifughe aiuteranno a fermare la propagazione delle fiamme.

– Garanzia di isolamento acustico e termico e dagli agenti atmosferici: i fattori di isolamento sono importanti sia per una porta esterna più esposta agli agenti atmosferici (pioggia, vento, caldo, freddo), sia per una porta interna ad un condominio, per evitare rumori e spifferi.

Porte blindate: quale scegliere?

La scelta di dotare la propria casa di una porta antieffrazione è determinata da diverse esigenze: sicurezza, estetica, resistenza e durata nel tempo.

Per quanto riguarda la sicurezza le porte blindate si classificano in 6 classi diverse che definiscono la capacità di resistere all’eventuale scasso e ai diversi tentativi di effrazione in base al superamento di specifici test con criteri che riguardano la serratura, la tenuta della blindatura e anche la qualità dell’isolamento termoacustico.

La scelta di una blindata, non vuol dire però rinunciare alla personalizzazione.

È infatti possibile sbizzarrirsi tra modelli e soluzioni di design differenti, tenendo in considerazione che la porta d’ingresso è il biglietto da visita della nostra casa e dovrà rispettare gli standard stilistici del condominio o dell’architettura complessiva dell’abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.